CLIL

 

L’Approccio Metodologico CLIL (Content and Language Integrated Learning) consiste in un nuovo approccio metodologico per la comprensione e l’apprendimento delle Lingue Straniere. L’acronimo CLIL (insegnamento integrato di lingua e contenuto) viene utilizzato come termine generico per descrivere tutti i tipi di provvedimenti, in cui viene utilizzata una seconda lingua (nel nostro caso Inglese e/o Francese) per insegnare altre materie del curriculum, diverse dalle lezioni di lingua (Rapporto Eurydice 2006). L’utilizzo della metodologia CLIL:

• stimola l’educazione plurilingue e la motivazione all’apprendimento di contenuti disciplinari in lingua straniera;

• favorisce un’attività didattica centrata sull’alunno;

• permette un’educazione interculturale del sapere;

• propone un approccio innovativo all’insegnamento;

• accresce interessi ed una mentalità multilinguistica;

• sviluppa abilità di comunicazione interculturale.

L’insieme di queste attività messe in atto nella nostra Scuola, nonché la partecipazione al Partenariato Scolastico Comenius, hanno contribuito, nel 2011 e nel 2012, all’ottenimento del CertINT® 2011 (Attestato di Internazionalizzazione per scuole) da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia. L’attestato viene generalmente assegnato alle scuole che si sono maggiormente distinte per scelte che favoriscono l’internazionalizzazione e l’Intercultura.